I linguaggi della comunicazione digitale: che cosa sono, definizione ed esempi

I linguaggi della comunicazione digitale: che cosa sono, definizione ed esempi. Da YouTube, a Facebook, a Instagram a Whatsapp, tutti questi nuovi mezzi di comunicazione utilizzano un linguaggio.

Quindi il linguaggio si è evoluto da quello che noi immaginiamo e che abbiamo imparato a scuola, il linguaggio scritto, il linguaggio visivo, l’utilizzo delle foto, l’utilizzo delle immagini. Ogni strumento ha un proprio linguaggio, infatti ogni strumento va utilizzato con il proprio linguaggio nel mondo digital, ed è facile poter sbagliare.

Ma se si vuole lavorare seriamente all’interno di questo mondo ed eventualmente conoscerlo in maniera approfondita, è necessario comprendere come ogni nuovo mezzo di comunicazione ha un proprio linguaggio. Quindi, comprenderli, approfondirli e utilizzarli in modo corretto è tutt’altro che semplice.

Infatti il professionista ha il compito di comprendere le necessità che ha un brand e valutare quale sia lo strumento più adatto e il linguaggio più adatto per comunicare il prodotto o il servizio che si vuole vendere. Basti pensare a Facebook, l’evoluzione che ha avuto negli anni: da semplice aggregatore con post scritti poi ha introdotto la possibilità di inserire le fotografie, poi ha introdotto le dirette video che si possono realizzare.

Insomma, in brevissimo tempo le logiche social e digital hanno cambiato i linguaggi e questi linguaggi sono strettamente legati al mezzo che noi vogliamo utilizzare.
Quella che viene chiamata la democratizzazione del linguaggio dei nuovi media ha, di fatto, coinvolto le persone creando nuove possibilità di linguaggio. Infatti gli strumenti che sono disponibili hanno risvegliato negli individui la voglia di comunicare che è tipica dell’essere umano.

Giovanna Cosenza, docente di Semiotica dei nuovi mezzi all’università di Bologna ci dice: «Quando si parla di nuovi media non si può prescindere dal consultare quotidiani e periodici, vedere trasmissioni televisive, osservare i libri, osservare i siti e-commerce, seguire le tracce dei fenomeni virali su Internet. Perché? Perché sono tutti indicatori preziosi di ciò che l’enciclopedia comune considera più nuovo del nuovo in un certo momento storico nella cultura».

  • La ragione non sovrasta mai l’immaginazione, mentre l’immaginazione spodesta frequentemente la ragione.

    Blaise Pascal
    Filosofo
Ascolta interamente questo nuovo episodio su

SPOTIFY

Oppure ascolta questa puntata su

APPLE MUSIC | ITUNES PODCAST

Oppure ascolta questa puntata su

SPREAKER

TAG CLOUD

#advertising #book #branding #brandpositioning #comunicazione #digital #digitalcommunication #ecommerce #educazione #facebook #informatica #instagram #internet #libri #marketing #mutazioni #neuromarketing #newmedia #nuovetecnologie #psicologia #pubblicità #reti #semiotica #socialmedia #socialnetwork #tecnologia #web #webmarketing  

cerca qui sotto altri argomenti che ti possono interessare in

ALTRE PUNTATE

Il mirroring: che cos’è, definizione ed esempi

Il mirroring: che cos'è, definizione ed esempi. Tutti noi quando parliamo, quando ci muoviamo, quando siamo in interazioni sociali, che cosa facciamo? Gesticoliamo, respiriamo, ci muoviamo in continuazione.
Continua a leggere

Generazione digital: vi presento il mio podcast

Benvenuti al primo appuntamento di Generazione digital. Di che cosa parleremo in questa nuova rubrica? Parleremo del mondo digital e di come dieci anni fa questo mondo della comunicazione è stato invaso da questa nuova...
Continua a leggere

Copywriter digital: che cos’è, definizione ed esempi

Che cos'è il copywriter digitale? La stessa natura del copywriting impone una vocazione insita all’interdisciplinarietà perché oltre a saper ben scrivere bisogna attingere alla propria creatività per raggiungere il pubblico di riferimento.
Continua a leggere

Dal copywriting al SEO copywriting: che cos’è, definizione ed esempi

Come si struttura un passaggio dal copywriting tradizionale al SEO copywriting? Il copywriting è la disciplina che si occupa della scrittura, del bel scrivere, di quel bel scrivere che diventa anche buona comunicazione.
Continua a leggere

Il neuromarketing: che cos’è, definizione ed esempi

L’argomento di oggi è il neuromarketing: tutti ne parlano, tutti vogliono scoprire che cos’è e come funziona. Però nelle aziende abbiamo ancora dei marketer che pensano che le emozioni non possano influire nel processo decisionale...
Continua a leggere

Competenza, creatività e coraggio: che cosa sono, definizione ed esempi

Competenza, creatività e coraggio nel mondo digital. Chi ci segue ormai da diverse puntate ha visto come il nostro approccio vuole essere proprio interdisciplinare: non solo competenze tecniche ma proprio atteggiamenti che bisogna avere per...
Continua a leggere
About the author

Brand strategist, esperto neuromarketing e neurobranding e founder laurea Magistrale in Web Marketing & digital communication dell'università IUSVE | Da sempre presente nel mondo social ho coltivato la passione per la comunicazione lavorando in radio come speaker, scrivendo romanzi per ragazzi, insegnando all’università, come brand strategist per aziende e agenzie, tenendo numerose conferenze sul mondo della comunicazione, dell’advertising e del web.

Lascia un commento

Seguimi sui social

Newsletter

NEUROMARKETING

Suoni binaurali: cosa sono e come funzionano nel nostro cervello
13 Aprile 2022By
Conosci te stesso: quando cervello e emozioni viaggiano all’unisono
8 Aprile 2022By

NEUROBRANDING

Il divertimento è il plus per un marketer vincente
14 Aprile 2022By
Il buzz marketing: le relazioni al centro del marketing conversazionale
11 Aprile 2022By

BRAND POSITIONING

L’eccitazione della scoperta: l’elemento fondamentale per i consumatori
12 Aprile 2022By
La semiotica digitale: una disciplina innovativa per il comunicatore odierno
9 Aprile 2022By

DIGITAL & SOCIAL

Il grande impatto dei micro e nano influencer nelle campagne di marketing
30 Aprile 2020By
Il Celebrity Marketing ai tempi del Coronavirus
16 Aprile 2020By

PODCAST

Il mirroring: che cos’è, definizione ed esempi
3 Marzo 2020By
Il framing: che cos’è, definizione ed esempi
2 Marzo 2020By

NEWS

Al Marketers Festival 2019: tra posizionamento e neurobranding
7 Novembre 2019By
ECOMM 2019 e Predicting Personality: i Like rivelano più di quello che pensi
4 Novembre 2019By