Intimissimi Uomo: il brand fa centro anche in questo settore di target

Tre sportivi eccezionali raccontano il brand Intimissimi Uomo in una nuova campagna ADV televisiva e nel web: il calciatore Marco Borriello, il surfista Francisco Porcella e l’atleta di sport estremi Niccolò Porcella.


Intimissimi fa ancora centro!
L’azienda di biancheria intima fondata nel 1996 in provincia di Verona da Sandro Veronesi riesce per l’ennesima volta ad individuare i gusti e il taglio comunicativo vincente per raccontare l’universo maschile a 360 gradi.

Parte oggi la nuova campagna di brand a livello televisivo e web con protagonisti tre sportivi d’eccezione: il calciatore Marco Borriello, il surfista Francisco Porcella e il fratello, l’atleta di sport estremi, Niccolò Porcella.
I tre atleti diventano testimonial del core value del brand che ha iniziato a parlare molto bene la lingua maschile creando dei concept store interamente pensati per l’uomo.

Si tratta di un’ennesima sfida vinta a cui ci ha abituato il gruppo Calzedonia che realizza un nuovo modo di comunicare l’intimo maschile, la maglieria, la nightwear, la calzetteria e la beachwear.

In questi spot la quotidianità diventa moda ma allo stesso tempo realizzazione di se stessi. Lo slow motion utilizzato per raccontare la praticità, l’elasticità e la vestibilità dell’intimo, viene ancor più esaltato dalla colonna sonora che riesce a infondere energia e sicurezza.
Energia e sicurezza che dovrebbero spingere l’uomo a recarsi nello store per comprarsi in autonomia il proprio abbigliamento intimo. È un passo che Intimissimi vuole far compiere al suo pubblico maschile!

L’essenzialità del design, gli elementi vintage o naturali (come il legno, il mare, il ferro, il cemento) utilizzati nel set, permettono ancor di più l’esaltazione dei testimonial e dei prodotti.

Con l’occasione è stato aperto anche il canale Youtube appositamente per Intimissimi Uomo. Questa strategia di positioning ci fa intravvedere sicuramente una nuova presenza nel mercato dell’intimo da parte di Intimissimi che inizia a raccontare un mondo maschile che ama il comfort, ma senza rinunciare allo stile, alle tendenze di moda e ai dettagli che non passano inosservati.

Intimissimi – Official web site: www.intimissimi.com/uomo
Intimissimi – Official YouTube Channel: www.youtube.com/intimissimi

About the author

Brand strategist, esperto neuromarketing e neurobranding, docente universitario e CEO laurea Magistrale in Web Marketing & digital communication dell'università IUSVE | Da sempre presente nel mondo social ho coltivato la passione per la comunicazione lavorando in radio come speaker, scrivendo romanzi per ragazzi, insegnando all’università, come brand strategist per aziende e agenzie, tenendo numerose conferenze sul mondo della comunicazione, dell’advertising e del web.

Lascia un commento

Seguimi sui social

Appuntamenti

Graduation day Ninja 2019

Aula Magna IUSVE - Campus di Verona (VR)
16/03/2019

Il metodo Condivide et Impera per creare contenuti

Hotel Cosmo Palace - Milano (MI)
02/03/2019

SEO & LOVE 2019: innovazione digitale e visione strategica

Palazzo della Gran Guardia - Verona (VR)
02/03/2019

Le ultime pubblicazioni

Advertising

Neuromarketing: perché gli archetipi sono importanti nel processo di vendita
10 Dicembre 2018By
Quando l’advertising fa sognare ma è anche sociale: Go beyond plastic di North Sails
21 Luglio 2018By

Branding

Il neuromarketing e la teoria degli insiemi percettivi
15 Marzo 2019By
La Generazione Z interagisce meno con i brand nei social network
18 Febbraio 2019By

Digital

Abbiamo bisogno delle arti liberali ora più che mai: anche nel marketing e nella pubblicità
23 Febbraio 2019By
Le classifiche del mondo digital che non danno informazioni
1 Febbraio 2019By

Marketing

Il neuromarketing per creare il content vincente: il marketing brain to brain
18 Marzo 2019By
Come diventare un Web Marketing Manager & Digital Strategist?
3 Febbraio 2019By

Social

Predicting Personality: i Like nei social media rivelano più di quello che pensi
18 Gennaio 2019By
Social media marketing: quantità e qualità dell’advertising ma soprattutto analisi del ritorno d’investimento
9 Gennaio 2019By