Graphic & digital designer

Partendo dagli amanuensi, passando per i calligrafi e giungendo agli stampatori, le professionalità e abilità oggi richieste al graphic designer sono sensibilmente cambiate.

Oggi il graphic & digital designer sa unire l’arte, la cultura e la tecnologia per comunicare idee attraverso segni iconici, fotografici e simbolici, dimensioni e colori, in un prodotto finale, che va dal classico stampato al mondo delle APP mobile, che sia armonico ed esteticamente esaustivo per il pubblico di riferimento.

Le competenze necessarie provengono dalla cultura artistica, filosofica ed estetica, e si contaminano con discipline di stampo antropologico come la psicologia, la sociologia, la pedagogia o di stampo economico come il marketing e la comunicazione d’impresa, il tutto supportato da un sapere tecnologico avanzato.

L’autore, assieme ai docenti del corso di laurea in Scienze e tecniche della comunicazione grafica e multimediale dello IUSVE, ci racconta la storia di questa professione indicandoci una nuova traiettoria che permetta di delineare le nuove skills e competenze oggi richieste dal mondo del lavoro e che l’università dovrebbe erogare per formare professionisti in grado di inserirsi in questo complesso mondo della comunicazione.


Editore:
libreriauniversitaria.it
Collana: Comunicazione, marketing e new media
Data di Pubblicazione: 14 settembre 2016
ISBN:
8862927649
Pagine: 394
Costo: 20,90 euro
Formato: brossura