Emozioni e marketing: che cosa sono, definizione ed esempi

L’argomento di oggi sono le emozioni e il marketing. La domanda che potremmo porci è: è possibile vivere senza emozioni? È solo la ragione che guida il nostro essere, il nostro operare nel mondo? Sicuramente no.

Antonio Rosa Damàsio, neuroscienziato e psicologo portoghese, ha compiuto degli studi importanti valutando l’aspetto del cervello e i nostri neuroni e affronta il famoso dilemma ragione vs emozione, chi è che vince? Ci deve essere per forza un vincitore.
Nel saggio pubblicato nel 1995 intitolato L’errore di Cartesio, capovolge proprio la tradizione culturale per cui le emozioni vanno svalutate e va enfatizzata invece la ragione. Egli dice che “Se l’uomo perde la capacità emozionale, non è in grado di essere ragionevole”. Quindi nega la concezione cartesiana del dualismo mente-corpo, razionalità-emozione. Egli dice che invece, questi due elementi devono funzionare assieme. La ragione non può funzionare correttamente senza le emozioni. Ovvero senza lo stretto collegamento con il corpo che offre costantemente degli elementi al cervello da elaborare perché ogni emozione filtra attraverso il nostro corpo e poi raggiunge il cervello e si forma, origina un pensiero.

Quindi Damàsio riesce a restituire dignità e valore alle emozioni, che considera dimensioni cognitive per ogni essere umano. Dice: “Non siamo macchine pensanti che si emozionano, ma macchine emotive che pensano”. Quindi lo psicologo portoghese distingue le emozioni dai sentimenti delle emozioni. Pertanto, dice “Mentre le emozioni sono azioni accompagnate da idee e da particolari modalità di pensiero, i sentimenti delle emozioni sono perlopiù le percezioni di quello che il nostro corpo fa”.

Il ciclo emozione-sentimento nella sua teoria passa dal cervello, dapprima con la percezione e la valutazione di questo stimolo emozionale, ma poi l’emozione entra in circolo, nel nostro cervello e diventa un pensiero vero e proprio. Alla fine il processo torna al cervello, affinchè sia raggiunto un ciclo vitale, un ciclo che permette il passaggio dall’emozione alla razionalità, alla ragione, e dalla ragione all’emozione. L’aspetto emozionale nel mondo del marketing, in questo momento, è fondamentale.

Il consiglio che vi do proprio per la lettura è questo libro di Antonio Rosa Damàsio, L’errore di Cartesio. È del ’95 ma lo scoprirete molto attuale.

  • Il marketing non è più questione di ciò che sai produrre ma della storia che sai raccontare

    Seth Godin
    Scrittore e marketer
Ascolta interamente questo nuovo episodio su

SPOTIFY

Oppure ascolta questa puntata su

APPLE MUSIC | ITUNES PODCAST

Oppure ascolta questa puntata su

SPREAKER

TAG CLOUD

#advertising #book #branding #brandpositioning #comunicazione #digital #digitalcommunication #ecommerce #educazione #emozione #facebook #informatica #instagram #internet #libri #marketing #mutazioni #neuromarketing #neurobranding #neuroscienze #newmedia #nuovetecnologie #psicologia #pubblicità #reti #semiotica #semioticadigitale #socialmedia #socialmediamarketing #socialnetwork #tecnologia #web #webmarketing #webmarketingmanager

cerca qui sotto altri argomenti che ti possono interessare in

ALTRE PUNTATE

Advertising on-line: che cos’è, definizione ed esempi

Che cos'è l’advertising online. Tutti noi abbiamo in mente la figura del pubblicitario di una volta, quello rappresentato nelle situazioni del serial Mad Man, tutti li abbiamo visti; anni ’30, grandi investimenti, grandi aziende che...
Continua a leggere

Copywriter digital: che cos’è, definizione ed esempi

Che cos'è il copywriter digitale? La stessa natura del copywriting impone una vocazione insita all’interdisciplinarietà perché oltre a saper ben scrivere bisogna attingere alla propria creatività per raggiungere il pubblico di riferimento.
Continua a leggere

La comunicazione strategica: che cos’è, definizione ed esempi

Come si può definire oggi una comunicazione strategica per un’impresa, per un’organizzazione, per un’azienda? Sicuramente è diversa da quella che ci si immaginava vent’anni o trent’anni fa perché è cambiato l’ambito in cui si svolge...
Continua a leggere

Inbound marketing: che cos’è, definizione ed esempi

Inbound marketing: che cos'è, definizione ed esempi. Noi sappiamo che ogni azienda ha bisogno di clienti per poter sopravvivere nel mercato e deve sempre avvicinare il proprio brand e i propri prodotti al pubblico.
Continua a leggere

Digital PR: che cos’è, definizione ed esempi

Oggi parleremo di digital PR. Il termine “pubbliche relazioni” spesso lo troviamo abbreviato con la sigla PR, deriva dall’espressione anglosassone public relations e possiamo definirle come l’insieme di attività, teorie e tecniche della comunicazione che...
Continua a leggere

Il neuromarketing: che cos’è, definizione ed esempi

L’argomento di oggi è il neuromarketing: tutti ne parlano, tutti vogliono scoprire che cos’è e come funziona. Però nelle aziende abbiamo ancora dei marketer che pensano che le emozioni non possano influire nel processo decisionale...
Continua a leggere
About the author

Brand strategist, esperto neuromarketing e neurobranding e founder laurea Magistrale in Web Marketing & digital communication dell'università IUSVE | Da sempre presente nel mondo social ho coltivato la passione per la comunicazione lavorando in radio come speaker, scrivendo romanzi per ragazzi, insegnando all’università, come brand strategist per aziende e agenzie, tenendo numerose conferenze sul mondo della comunicazione, dell’advertising e del web.

Lascia un commento

Seguimi sui social

Appuntamenti

Neuromarketing World Forum 2020

Millennium Biltmore Hotel | Los Angeles
02/04/2020

Cinema televisione e altri media: i nuovi linguaggi dell’immagine

Biblioteca Civica di Verona (VR)
11/12/2019

Marketers festival 2019

Vicenza Convention Center
23/11/2019

I miei ultimi libri

 

 

 

 

 

 

Acquista il libro

 

 

 

 

 

 

 

Acquista il libro

 

 

 

 

 

 

 

Acquista il libro

NEUROMARKETING

Neuromarketing: la fluidità cognitiva nei social network e nel web
2 Marzo 2020By
Neuromarketing: le funzioni archetipiche per raggiungere emozionalmente il tuo pubblico
16 Dicembre 2019By

NEUROBRANDING

Branded content: le narrazioni per creare più engagement
19 Dicembre 2019By
Cos’è l’Effetto Meraviglia nel branding e nel marketing
18 Dicembre 2019By

BRAND POSITIONING

Competitive advantage: come diventare leader del tuo mercato grazie al brand positioning
30 Dicembre 2019By
Quando l’advertising fa sognare ma è anche sociale: Go beyond plastic di North Sails
21 Luglio 2019By

DIGITAL & SOCIAL

Un nuovo parametro: il Digital Caos, cos’è e definizione
5 Gennaio 2020By
Nel web le persone ignoranti si considerano più intelligenti di quanto lo siano: l’Effetto Dunning-Kruger
21 Dicembre 2019By

PODCAST

Il mirroring: che cos’è, definizione ed esempi
3 Marzo 2020By
Il framing: che cos’è, definizione ed esempi
2 Marzo 2020By

NEWS

Al Marketers Festival 2019: tra posizionamento e neurobranding
7 Novembre 2019By
ECOMM 2019 e Predicting Personality: i Like rivelano più di quello che pensi
4 Novembre 2019By