Digital

Abbiamo bisogno delle arti liberali ora più che mai: anche nel marketing e nella pubblicità

In un mondo in cui tutti hanno ragione, dove i numeri sono relativi, dove le argomentazioni si basano su una semantica esclusivamente personale è bene tornare allo studio delle arti liberali: grammatica, retorica, dialettica, aritmetica,...
Continua a leggere

Le classifiche del mondo digital che non danno informazioni

Le classifiche, rese allettanti dall’information design, sono diventate il nuovo mantra per i marketers e i pubblicitari. Ma come vengono combinati i dati? Ecco quando sono inutili o addirittura inventate.
Continua a leggere

Generazione C: consapevolezza dei consumatori, spinta tecnologica e benefici economici

Ecco gli elementi che guideranno le scelte di consumo della Generazione C: il pubblico intergenerazionale che usa il mondo digitale come principale mezzo di comunicazione.
Continua a leggere

Il futuro della pubblicità è in mano ai giovani talenti contro agli Ad blocker

La pubblicità ha ancora un futuro se punterà a tornare una forma d’arte e coinvolgerà i giovani talenti. Infatti gli Ad blocker vogliono forme di advertising migliori… e hanno ragione.
Continua a leggere

La Silicon Valley non salverà i tuoi bambini dalla dipendenza tecnologica

La dipendenza tecnologica dei genitori si sta trasmettendo ai figli e si chiama: dipendenza tecnologica riflessa. La differenza è che i bambini non hanno le nostre difese.
Continua a leggere

Nickelodeon sceglie i suoi influencer in base ai big data

La scienza dei big data è alla base della ricerca degli influencer per il Kids' Choice Awards, l’evento americano più importante che premia i migliori personaggi dell'anno nella televisione, nel cinema e nella musica, scelti...
Continua a leggere

Le rappresentazioni archetipiche sono fondamentali per definire le Buyer Personas

Individuare con precisione il comportamento del cliente è l’obiettivo di ogni azienda. Ma come è possibile realizzarlo? Le rappresentazioni archetipiche abbinate ai big data possono aiutarci. Vi spiego come realizzarlo.
Continua a leggere

3 realizza un brand refresh e lancia la nuova campagna televisiva unlimited

Il famoso brand di telefonia 3 torna in televisione con un nuovo spot e un brand refresh introducendo il colore all’interno del logotipo
Continua a leggere

Creating signature stories: il nuovo libro di David Aaker sullo storytelling

Il padre del marketing moderno riporta in evidenza il potere dello storytelling e dei contenuti di valore. Queste storie lui le chiama: signature stories, storie firmate. Ecco il perché.
Continua a leggere

Mariagrazia Villa ci racconta le caratteristiche etiche del giornalista digitale

Ecco un nuovo libro che affronta l’aspetto etico del vivere digitale e soprattutto del giornalista digitale. Ma non è solo per giornalisti ma per chi vuole vivere eticamente la rete.
Continua a leggere

L’evoluzione dalle pubbliche relazioni alle digital PR

Le Digital PR cosa sono? A cosa servono? Sono quelle attività online che aiutano a promuovere prodotti, servizi, progetti o eventi di un'azienda o di un'organizzazione attraverso relazioni digitali.
Continua a leggere

È una donna l’inventrice del Wi-Fi: l’attrice Hedy Lamarr

Chissà perché quando pensiamo ad un’invenzione imputiamo la paternità sempre ad un uomo. Conoscete cosa hanno inventato Stephanie Kwolek, Grace Murray Hooper e Alva Fisher?
Continua a leggere

Amazon introduce il suo specchio in blended reality

Amazon, il portale di commercio elettronico di Jeff Bezos, continua l’assalto all’industria dell’abbigliamento con una innovazione di intelligenza artificiale: lo specchio a realtà mista.
Continua a leggere
Immagine di Ray Oranges

Il graphic design nel 2018: low design, responsive typography, hand made e transparency

Le tendenze del graphic design nel 2018 saranno ancora guidate dal Less is more di Ludwig Mies van der Rohe dove la semplicità del segno grafico sarà affiancata alla cura dei dettagli, con una responsive...
Continua a leggere

Hanno ancora senso i Walled Garden dei prodotti tecnologici e digitali nel 2018?

Apple iOS, Kindle di Amazon, PlayStation 4 di Sony, Nintendo, Xbox di Microsoft, Facebook e i maggiori social network blindano i contenuti del propri prodotti per difenderli dalla concorrenza. Ma non è una contraddizione con...
Continua a leggere

Apple compra Shazam per migliorare Apple Music? Non solo!

«Siamo entusiasti del fatto che Shazam e il suo talentuoso team si uniranno a Apple» è la dichiarazione ufficiale diffusa dal colosso di Cupertino nei confronti dell’app più popolare per i clienti iOS.
Continua a leggere

I nomadi digitali tra i 100 trend e cambiamenti da tenere d’occhio

Secondo gli analisti di JWT Intelligence i nomadi digitali stanno cambiando la velocità di diffusione dei trend e sempre più velocemente si affermano nuovi modelli di target che destabilizzano il positioning tradizionale
Continua a leggere